Dall’Eta Repubblicana ad oggi

Iniziano gli anni Novanta. Anche Treviso è soggetta al grande boom economico che, grazie alle sue industrie, la porta a diventare una delle realtà più vivaci dello stivale. Alla fine di quegli anni,appare nella scena trevigiana un nuovo uomo; Giancarlo Gentilini, politico e rappresentante della Lega Nord, che diventò sindaco della città nel 1994, portando una ventata di novità. Lo “sceriffo”, così chiamato per il suo modo di governare incentrato sulla legge e sull’ordine, cerca di sconfiggere l’immigrazione, la sicurezza sociale, il precariato, l’inquinamento e la speculazione edilizia con diverse leggi, ma nelle elezioni comunali del  2013 venne spodestato dal rivale Giovanni Manildo, rappresentante del Partito Democratico.

Termina qui l’antica e affascinante storia di Treviso, ora sta a voi scrivere il futuro di questa meravigliosa urps picta