VIDEO Pala del Giorgione

TEXT Pala del Giorgione

La Pala del Giorgione, databile nel 1504, è una delle poche opere certe del pittore. Commissionatagli da Tuzio Costanzo in occasione della morte del figlio, il dipinto raffigura la Madonna in trono con il Bambino e ai piedi i due santi: San Francesco a destra e San Nicasio, il Patrono della città, a sinistra. Quest’ultimo impugna un’asta con l’insegna dei cavalieri di Malta in quanto si pensa fosse appartenuto proprio a quest’ordine. In questa pala, il Giorgione adopera la tecnica della “pittura senza disegno” in cui le velature si sovrappongono a strati colorati. A causa dell’umidità il dipinto si rovinò e venne posizionato in diverse sedi fino al 1935 quando fu collocato nell’attuale cappella. La pala, in legno di pioppo, fu restaurata in diverse occasioni e intorno al 1970 fu anche rubata per poi essere rivenduta.

INFO Pala del Giorgione

duomo_castelfranco

Vicolo del Cristo 14 

Castelfranco Veneto 31033 

0423 494866